Passa ai contenuti principali

La rendita immobiliaire nel 2019

Rendita immobiliare 2019
Perché conviene investire
Investire negli immobili da sempre è stata la forma migliore per far fruttare i risparmi e oggi più che mai l’investimento immobiliare torna ad essere una fonte di reddito non indifferente. 
Infatti, rispetto ad altre forme di investimento, si presenta come quella più sicura e anche più redditizia, soprattutto se si investe con oculatezza e seguendo i trend del mercato e anche le zone in cui la rendita immobiliare è più alta. Vediamo nel dettaglio perché conviene investire in modo da creare una rendita immobiliare.
Mercato immobiliare e investimenti in crescita
Dopo un periodo di crisi per fortuna il mercato immobiliare torna a crescere e segna un aumento costante. Gli investimenti sono diversificati e chi decide di trarre una rendita immobiliare ad oggi trova tutte le condizioni ideali per farlo, sia riguardo alle offerte che alle imposte da pagare.
La rivalutazione degli immobili e la bassa tassazione sulle rendite immobiliari rendono l’investimento ancora più proficuo e permettono di ottenere maggiori guadagni. Individuare dunque gli immobili su cui investire è fondamentale per far fruttare il denaro e creare una rendita costante nel tempo, che garantisca uno stile di vita soddisfacente.
Come ottenere tutto ciò? E’ chiaro che occorre una certa esperienza nel settore e per essere sicuri del risultato bisogna affidarsi ad esperti specializzati nel mercato immobiliare, che offrono tante opzioni di investimento e anche in diverse aree geografiche. Grazie al lavoro di persone competenti è possibile impostare in maniera adeguata le operazioni di investimento per garantire nel corso del tempo un reddito stabile. 
Rendita immobiliare sicura e garantita
Il sogno di chi desidera avere una rendita immobiliare è quello di trovare le condizioni ideali per ottenerla e per riceverla senza imprevisti o intoppi, insomma che sia sicura e stabile nel tempo. 
Affittare una casa e percepire una rendita mensile, o acquistare per rivenderla a prezzo maggiore e guadagnarci costituisce motivo di guadagno ed è un’ottima cosa per chi investe del capitale. 
Tutto questo oggi è possibile e grazie alla fiducia degli investitori che continuano a riconoscere negli immobili la migliore forma di investimento le offerte per investire si sono moltiplicate, bisogna solo cercare quella più vicina alle proprie aspettative e al capitale che si desidera investire. Come già detto, le prospettive sono molto rosee e se alla base c’è anche la sicurezza di investire in immobili a reddito sicuro la rendita immobiliare diventa redditizia e garantita.

Post popolari in questo blog

Crea la tua rendita immobiliare

La nostra società permette di entrare in investimenti immobiliari insieme a un Gruppo di Investimento e non singolarmente.
I vantaggi sono molteplici:
-l'investimento minimo parte da 10,000 euro e non da 100-200k che è il minimo per acquistare un immobile
-non ci sono spese notarili o di gestione, perchè queste sono sono pagate dal gruppo di investimento
-l'investitore non si deve occupare direttamente di gestire l'immobile: risparmio di decine di ore di lavoro e fastidi
-l'investitore non deve cercare gli inquilini e gestirli: tutto viene gestito dal gruppo di investimento
-l'investitore riceve periodicamente la percentuale sulla rendita del suo investimento immobiliare al netto di tutti i costi e il rischio di sostenere altre spese impreviste
Attraverso il nostro gruppo di investimento è quindi possibile:
-investire in immobili partendo da soli 10.000 euro
-non avere spese notarili e di gestione per l'investimento
-non dover dedicare ore di lavoro a gestire d…

Rendita Immobiliare oltre il 17% a New York

Investimento in immobile a Manhattan. Ritorno dell'investimento annuo pari al 17,50%

Investire in quote di immobili a reddito consente di entrare in molti investimenti differenti, rispetto ad investire in un unico immobile: questo garantisce una diversificazione che è alla base di ogni investimento sicuro.



Operare da Soli VS operare con un Gruppo di Investimento

L'investimento immobiliare può essere fatto da soli, o attraverso un Gruppo di Investimento.

Se l'investimento è fatto direttamente, tutto ciò che riguarda l'investimento va seguito direttamente dal singolo investitore, quindi:

-deve possedere tutto il capitale necessario per l'investimento
-se richiede un mutuo deve fornire direttamente le garanzie alla banca
-deve cercare l'immobile
-deve trattare il prezzo
-deve fare tutte le verifiche per accertarsi che l'immobile non abbia problemi che si presenteranno dopo l'acquisto
-deve andare dal notaio
-deve andare dal geometra
-deve ristrutturare l'immobile
-deve trovare un inquilino per mettere l'immobile a reddito
-deve gestire tutti i problemi con l'inquilino (compreso che questo smetta di pagare e quindi dovrà occuparsi dello sfratto dell'inquilino)
-dovrà pagare le tasse sull'immobile
ecc. ecc. probabilmente abbiamo dimenticato molte altre problematiche, l'elenco è ancora più lungo